news

Dal 2020 scontrino elettronico, ma la carta termica non verrà eliminata

Nel 2020 scontrini e ricevute verranno sostituiti da un documento commerciale che potrà essere emesso esclusivamente utilizzando un registratore telematico o una procedura web messa a disposizione gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate.

Ma quindi il fatidico scontrino di carta verrà eliminato? Assolutamente no! Facciamo chiarezza…

Il consumatore non riceverà uno scontrino o una ricevuta, ma un documento commerciale cartaceo (fisicamente ancora uno scontrino in carta termica) che potrà essere conservato come garanzia del bene o del servizio pagato, per un cambio merce o altro.

Lo scontrino in carta termica rimane quindi tra le mani dei consumatori, come documento di verifica, controllo e garanzia.

Inoltre, non solo i commercianti dovranno dotarsi di un RT (e quindi di rotoli di carta termica per l’emissione di documenti commerciali), ma anche artigiani  e coloro che emettono ricevute fiscali (alberghi, ristoranti, centri estetici, parrucchieri…)

Inoltre Cartotecnica Mara fornisce scontrini di carta termica conformi alla normativa Europea (privi di Bisfenolo A) e su richiesta certificati FSC®.

Alleghiamo un pdf riassuntivo reperibile anche sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Clicca QUI per visualizzarlo

A breve vi forniremo altri aggiornamenti.

archivio news
Sei interessato ai nostri prodotti?
Richiedi un preventivo